Cati, una favola di potere, di Rossana Campo

Una favola di femminismo. Voto 6,5/10 Una ragazzina problematica aiutata da una bizzarra fata madrina che le farà scoprire i poteri dell'emancipazione femminile. Non che sia il massimo dell'originalità, ma è comunque abbastanza simpatico per quanto piuttosto banale nella trama e privo di mordente nella resa. Nonostante lo stile sempre un po' studiatamente naif, la... Continue Reading →

Annunci

Patria, di Fernando Aramburu

Terrorismo e pettegolezzi nella provincia basca. Voto 10/10 Affinità e divergenze tra due famiglie basche coinvolte in un attentato dell'ETA: da una parte come autori, dall'altra come vittime. Romanzo corale ambientato soprattutto nei primi anni 2000, con una costruzione temporale intermittente che rende più varia la trama altrimenti forse un po' troppo lunga. Le oltre... Continue Reading →

I Middlestein, di Jami Attenberg

Commedia e dramma in una famiglia ebraica a Chicago. Voto 8/10 Una famiglia alle prese con il b'nei mitzvah dei nipoti e l'obesità patologica della nonna che è anche causa della sua crisi matrimoniale. Troveremo inoltre una figlia un po' nevrotica, una nuora perfezionista, un figlio amante delle canne e un nonno che spera di... Continue Reading →

L’armata dei sonnambuli, dei Wu Ming

Vive la révolution! Voto 10/10 Avete mai immaginato come dovesse essere vivere i grandi eventi storici come la Rivoluzione Francese? Ecco, ci pensa il collettivo Wu Ming a farci partecipare: e forse sarà meno esaltante di quanto pensiamo. Occhio, non è un noioso saggio ma un romanzo storico ambientato ai tempi del Terrore, con una... Continue Reading →

Bizzarro Bazar: il blog del perturbante, del macabro, dello strano e del meraviglioso

Di blog inutili (compreso il nostro) è pieno il web: ci sono però dei gioiellini che davvero alzano la media e rendono migliore il mare magnum di internet. È il caso di Bizzarro Bazar, una wunderkammer virtuale che analizza accuratamente e seriamente gli aspetti più bizzarri della natura, sia dal punto di vista tecnico che... Continue Reading →

Una gru infreddolita. Storia di una geisha, di Kazuo Kamimura

Delicato e duro, poetico ma anche ironico sia nella trama che nei disegni. Voto 8,5/10 Una ragazzina povera viene venduta per un sacco di riso e fa una vita sfigatissima come apprendista geisha nel Giappone alla vigilia della II guerra mondiale: però poi fa carriera. Romanzo storico e di formazione in forma grafica ben distante... Continue Reading →

Storia dei freak. Mostri come noi, di Omar López Mato

La migliore storia dei freak mai pubblicata. Voto 10/10 Esaustivo, mai morboso nonostante il tema trattato, è un saggio davvero ben articolato sui freak più famosi della storia: si raccontano le vite di personaggi più o meno noti dei sideshow, con una biografia in breve (massimo una decina di pagine a persona) ma piuttosto dettagliata... Continue Reading →

Più Libri Più Liberi 2017: dal 6 al 10 dicembre a Roma

Più Libri Più Liberi, la fiera della piccola e media editoria, sarà a Roma dal 6 al 10 dicembre 2017. "Un appuntamento immancabile con tanti espositori e con incontri, presentazioni, dibattiti a cui partecipano centinaia di autori, studiosi e personaggi rappresentativi del mondo del libro, in Italia e all’estero; ma soprattutto una mostra-mercato con oltre... Continue Reading →

Il popolo dell’autunno, di Ray Bradbury

Il circo degli orrori. Voto 7,5/10 Anni dopo L'uomo illustrato, i cui tatuaggi si animano raccontando storie, Bradbury ripropone il personaggio come proprietario del circo magico che arriva in una cittadina: due intrepidi ragazzini indagano sui suoi misteri cercando di sconfiggere il male pur essendone in parte tentati. Metafore a gogò, ma può anche rimanere... Continue Reading →

Sirene, di Laura Pugno

Dimentichiamo la fiaba di Andersen: trucidità e progenie ibrida negli allevamenti intensivi. Voto 8,5/10 Se le sirene esistessero, sarebbero una specie di bovini/balene antropomorfi: in un mondo devastato da un'epidemia, la yakuza le alleva per la macellazione o la prostituzione, perché accoppiarsi con un cetaceo dal muso di vacca è il massimo dell'erotismo. Originale, diretto e... Continue Reading →

Il simpatizzante, di Viet Thanh Nguyen

L'altro lato del conflitto in Vietnam. Voto 8,5/10 La guerra in Vietnam vista da un vietnamita filoamericano che però è una spia comunista infiltrata nelle file nemiche: in pratica, come gli asiatici vedono gli occidentali quando parlano dell'Asia. Tematica più che seria, trama elaborata ma scorrevole che diventa più pesante verso la fine ma si... Continue Reading →

Gin tonic a occhi chiusi, di Marco Ferrante

La famiglia Winshaw all'italiana. Voto 7,5/10 Le vicissitudini di un clan vagamente berlusconiano invischiato in politica, scandali, relazioni extraconiugali e simpatie/antipatie sociali, i cui drammi seri e meno seri si svolgono tra arredo di design e personale di servizio in guanti bianchi, case meravigliose ed escort. Scorrevole, divertente, cinico: l'Italia bene che ne esce malissimo.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: