Informazioni

Wordstock è un blog di lettura e scrittura, resuscitato da un progetto del 2006 morto insieme alla piattaforma che lo ospitava.
All’epoca il blog puntava alla scrittura creativa, oggi cominciamo come lettura attiva e poi vedremo come proseguire: recensioni, suggerimenti e idee per chi ama i libri. Ogni consiglio che vorrete darci sarà ben gradito.

Il nome stesso fa riferimento ad una cultura vista in chiave ironica: Woodstock come simbolo di libertà, word-stock come assortimento di parole e wordstock come la password dell’editore fricchettone in Felicità®, romanzo di Will Ferguson (Insulso umorismo da cinquantenne radicale: impagabile, p. 229, Feltrinelli).

Tra gli attuali curatori del blog, abbiamo una giornalista pubblicista, qualcuno che ha studiato storia dell’arte, chi lavora come webmaster e un artigiano dell’immondizia. Taluni dei profili qui descritti potrebbero coincidere nella stessa persona: tutti e quattro sono comunque dei bibliofili nerd e feticisti dei libri.

Wordstock nel 2006
Ecco il glorioso logo del 2006, qui in elegante bianco e nero per risparmio economico
Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑