Iene, narcisi e filistei, di Andrea Mennini Righini

Racconti molto cattivi. Voto 8,5/10 20 racconti dallo stile scorrevole e con un piccolo colpo di scena finale: alcuni un po' spietati, altri amari, tutti molto, molto cinici. Ambientazioni e stili diversi, che includono il medievale e il giovane rampollo fintoalternativo, la giusta lunghezza e i finali un po' a sorpresa rendono la lettura ancora... Continue Reading →

Annunci

Sangue nero, di Stéphanie Hochet

Giusto perché è breve. Voto 5,5/10 Un disegnatore di tatuaggi se ne fa fare uno che lo manda in paranoia. Un romanzo breve / racconto lungo in cui la trama non è che sia il massimo dell'originalità, lo stile niente di che e all'inizio è anche parecchio ripetitivo: tuttavia nell'insieme non è neanche male, ed... Continue Reading →

Il popolo dell’autunno, di Ray Bradbury

Il circo degli orrori. Voto 7,5/10 Anni dopo L'uomo illustrato, i cui tatuaggi si animano raccontando storie, Bradbury ripropone il personaggio come proprietario del circo magico che arriva in una cittadina: due intrepidi ragazzini indagano sui suoi misteri cercando di sconfiggere il male pur essendone in parte tentati. Metafore a gogò, ma può anche rimanere... Continue Reading →

Papà tatuato, di Daniel Nesquens con illustrazioni di Sergio Mora

Cult. Voto 10/10 Chiariamo subito che non è un libro illustrato per bambini piccoli, ma una chicca che piacerà soprattutto ai grandi: i tatuaggi del papà del titolo si animano raccontando avventure mirabolanti magnificamente illustrate da Sergio Mora. Il testo, per quanto notevole, passa comunque in secondo piano rispetto ai meravigliosi disegni. Attenzione, inizia subito... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: