Una posizione scomoda, di Francesco Muzzopappa

I dolori del giovane writer. Voto 9/10 Uno sceneggiatore di film porno cerca la grande occasione per far produrre un serissimo capolavoro che ha nel cassetto. Anche se forse la trama non ha grandi colpi di scena, è un romanzo divertente, scorrevole, davvero piacevole da leggere: ma soprattutto sono geniali i titoli dei film porno,... Continue Reading →

Auro Ponchielli contro la fine del mondo, di Alessandro Pozzetti

Tragicommedia all'italiana, ma divertente davvero. Voto 8/10 Un normalissimo ragazzotto si trova alle prese con un'invasione aliena, scimmie parlanti, Clint Eastwood, il papa e tutti gli elementi disegnati sulla copertina del libro. Vorrebbe essere Benni, e ci si avvicina abbastanza anche quando va un po' troppo per le lunghe, ma è scorrevole e si continua... Continue Reading →

Il censimento dei radical chic, di Giacomo Papi

Riso amaro. Voto 7/10 Scorrevole e con un umorismo dal retrogusto triste un po' nello stile di Benni, è un romanzo breve in difesa degli intellettuali e della libertà di pensiero, gradevole da leggere sul momento ma che probabilmente non passerà alla storia come pietra miliare della letteratura. I fatti narrati in questo libro accadranno... Continue Reading →

Heidi, di Francesco Muzzopappa

Delusione. Voto 6/10 Le traversie di una ragazza che lavora per la televisione e deve badare al padre infermo che la scambia per Heidi. Non mancano il fisioterapista belloccio, la collega solidale e il capo perfido. Qualche battuta divertente, un paio di spunti interessanti, tuttavia è un romanzo che rientra in pieno nel genere chick... Continue Reading →

Distorted Fables, di Deborah Simeone

Chick lit di una banalità sconcertante. Voto 4/10 Molto, molto più scialbo di quello che prometteva di essere dalla copertina: pretende di essere una favola moderna che diventa un'allegra opera corale, e invece rimane un romanzetto di cui da subito si intuisce il finale, con personaggi stereotipati e scrittura tanto forzata e impostata da sembrare... Continue Reading →

Mappa Letteraria Milano, per ritrovare su Google Maps i luoghi della letteratura

Ritrovare su Google Maps i luoghi della letteratura ambientata a Milano: è il brillante progetto, gratuito e aperto a tutti, del gruppo Quarto Paesaggio. Si raccontano così: Stiamo costruendo su Google Maps la mappa letteraria di Milano. In che cosa consiste? Nell'evidenziare luoghi specifici della città, citati nella narrativa di ogni epoca e inserire nel puntatore... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: