Dente per dente, di Francesco Muzzopappa

Geniale e divertentissimo: V per piano Virile E Vendicativo. Voto 9/10

La micidiale vendetta elaborata da un mite guardasala che programma di disobbedire sistematicamente ai dieci comandamenti per fare dispetto alla sua sedicente religiosa ex. Humor, cinismo e perfetto dosaggio dei tempi comici rendono irresistibile il racconto dell’impresa.

Il Mu.Co., museo di Varese dove lavora il protagonista e che raccoglie il peggio dell’arte contemporanea, non esiste nella realtà: ma le finte opere d’arte che illustrano il romanzo, realizzate sempre da Muzzopappa, sono croste d’autore assolutamente spettacolari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: