La scuola cattolica, di Edoardo Albinati

Tempo sprecato. Voto 3/10

Su 1350 pagine, oltre 1000 sono inutili e il rimanente è più o meno passabile: ma la vita è troppo breve per sprecare il proprio tempo a leggere questo libro.
Albinati ha frequentato la stessa scuola privata degli autori della strage del Circeo: lo spunto di base del libro poteva anche essere interessante, qualche pagina in cui si racconta dei ricordi di scuola non è neanche malaccio, ma il resto sono inutili digressioni pseudopsicologiche e assolutamente ripetitive sul concetto di violenza dal punto di vista maschile. Superfluo, pretenzioso, inconcludente, prolisso e scritto anche male.

L’aver vinto il Premio Strega nel 2016 è un’aggravante che più che avvalorare Albinati squalifica notevolmente lo Strega.

Annunci

One thought on “La scuola cattolica, di Edoardo Albinati

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: